fate the Winx saga

Da oggi, venerdì 22 gennaio 2020, è disponibile su Netflix una nuova serie tv. Sto parlando di Fate: The Winx Saga, tratta e ispirata dal famosissimo cartone italiano edito da Iginio Straffi. Ad occuparsi di questo nuovo progetto dedicato al piccolo schermo ci sarebbe Brian Young, noto ai più per essere lo sceneggiatore di The Vampire Diaries.

E’ possibile vedere i primi sei episodi direttamente nella piattaforma in streaming. Rispetto alla versione animata, questa si presenta in formato live action. Perfetta soprattutto per gli spettatori teen.

La trama

La storia racconta delle vicende che accadono a cinque fate che sono impegnate ad apprendere le arti della magia nel collegio di Alfea, una scuola nascosta in un mondo parallelo, dove si insegnano gli incantesimi. Tra le ragazze del gruppo emerge Bloom (Abigail Cowen) che fino a quel momento ha vissuto nel mondo degli umani. Il suo animo è molto gentile e ha un gran cuore.

Ma dentro di sé ha un fortissimo potere in grado di disintegrare sia il mondo degli umani che quello della magia. Per riuscire a gestirlo, la giovane dovrà imparare a tenere a freno le proprie emozioni. Per lei sarà davvero molto difficile gestire i suoi poteri. Soprattutto considerando le sfide con la quotidianità di tutti i giorni, i problemi adolescenziali e qualche minaccia da sconfiggere.

Cosa cambia rispetto al cartone?

Innanzitutto il target di riferimento. Se la serie animata è stata pensata per i bambini, infatti, Fate: The Winx Saga è più orientata per un pubblico di giovani adulti. Con tutte le tematiche che ci vanno appresso.

Le avventure fatate delle giovani protagoniste sono più mature rispetto a quelle mostrate durante i cartoni. I personaggi sono più complessi e appaiono con dei segni caratteriali ben contraddistinti e ricchi di sfaccettature. Durante i primi episodi della serie c’è da aspettarsi che vengano sacrificate delle scene di azione per far conoscere al meglio il carattere delle protagoniste.

La grande mancante in questa nuova versione del gruppetto di amici è Tecna, la fata della tecnologia. Arriverà nei prossimi episodi o il suo personaggio non è proprio stato preso in considerazione nella versione teen della serie animata?

Il cast

Il cast di Fate: The Winx Saga è così formato:

  • Bloom è Abigail Cowen, l’attrice che ha impersonificato Dorcas ne “Le Terrificanti avventure di Sabrina“;
  • Musa è Felicia Applebaum;
  • Stella è Hannah van der Westhuysen, che troveremo tra i protagonisti dei film Lamborghini e Sleeping Arrangement;
  • Terra è Eliot Salt, conosciuta come Frances nella seconda stagione di GameFace;
  • Aisha è Precious Mustapha;
  • Beatrix è Sadie Soverall, ossia Eva nel film Rose Plays Julie;
  • Sky è Danny Griffin;
  • Riven è Freddie Thorp;
  • Dane è Theo Graham;
  • Sam è Jacob Dudman

Il trailer in italiano

👉 Rimani sempre aggiornato con le PROMOZIONI e le NEWS dedicati alla famiglia e alla casa e iscriviti al canale Telegram Mamma Shop Online👈

Scritto da:

Giulia

Neomamma web addicted, appassionata di libri, cucina e fotografia