pulire i vetri senza aloni in modo naturale

Pulire i vetri senza aloni in modo naturale: ecco come fare

Una delle cose che davvero non sopporto sono i vetri sporchi. E sembra assurdo che ogni volta che li faccio tornare brillanti, mia figlia di due anni e mezzo decide di appoggiarci le dita sporche di cibo. Per non parlare, poi, dei nostri due gatti che si mettono a leccarli (perché poi? Io non l’ho mai capito. Neanche li lavassi con il macinato di carne!)

E’ così che, tra una passata e l’altra, ho deciso di dedicarmi oggi a tutti quelli che sono alla ricerca di un sistema efficace per pulire i vetri senza aloni in modo naturale.

Come pulire i vetri senza lasciare aloni?

Innanzitutto prima di iniziare con la pulizia vera e propria, è necessario procurarsi gli strumenti adatti. Altrimenti si rischia di fare tanta fatica per nulla.

Ecco la lista di quello che è necessario:

  • bacinella o contenitore spray (la comodità prima di tutto);
  • spugna (per togliere lo sporco incrostato);
  • carta assorbente (per togliere lo sporco iniziale);
  • panno di cotone pulito (io uso delle t-shirt dismesse o lenzuola ormai inutilizzabili)

LEGGI ANCHE: Come pulire il tappeto a pelo lungo

Come si chiama l’attrezzo per pulire i vetri?

Se la tua idea è quella di avere un risultato professionale, allora puoi pensare di utilizzare anche l’attrezzo apposito per pulire i vetri. Quello che, per intenderci, utilizza anche il benzinaio quando vai a fare il pieno alla macchina.

Il suo nome è tergivetro e si tratta di una spazzola dotata di una linea di gomma in grado di togliere eventuali tracce di goccioline dalle superfici.

Il suo prezzo va dai 7 euro in sù ed è disponibile in diversi formati, dotato di bastone o meno. In alcuni casi ha la forma specifica per arrivare agli negli angoli più difficili.

Ultimo aggiornamento 2022-09-25 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Pulire i vetri con aceto e bicarbonato

Uno dei metodi più semplici per pulire i vetri senza lasciare aloni in modo naturale è quello di utilizzare aceto e bicarbonato.

All’interno di un recipiente abbastanza capiente, versa:

  • acqua, 1 litro
  • aceto bianco, 4 cucchiai
  • bicarbonato, 4 cucchiai

Mescola bene gli ingredienti, quindi trasferisci il tutto in un contenitore con lo spruzzino. Dai una prima passata per togliere la maggior parte dello sporco, quindi passa una seconda volta per far brillare il vetro.

LEGGI ANCHE: Come pulire l’argento annerito con il bicarbonato

Come pulire i vetri con acqua e borotalco

Un altro ottimo sistema per pulire i vetri senza aloni in modo naturale senza detersivi è quello di utilizzare acqua e borotalco.

Ecco cosa ti serve:

  • borotalco, 1 cucchiaio;
  • acqua, 500 ml

Sciogli in borotalco nell’acqua appena calda, quindi trasferisci il tutto nel contenitore con lo spruzzino. Et voilà! Il gioco è fatto!

LEGGI ANCHE: Pulire la lavatrice a costo zero: ecco come fare

Pulire i vetri con il vapore

Pulire i vetri utilizzando il vapore è un’alternativa molto utile. Soprattutto se hai bambini piccoli e/o animali che girano per casa.

Rispetto agli alti due sistemi riportati sopra, questo è un po’ più costoso. Ma solo perché richiede l’acquisto della vaporella apposita. Una volta che ti sei procurata l’apparecchio apposito, ti basta solo versare nel serbatoio l’acqua e aspettare che si scaldi fino a raggiungere la temperatura giusta.

Io, personalmente, per le pulizie quotidiane utilizzo uno dei due rimedi naturali scritti sopra. Mentre il vaporetto solo una volta alla settimana. Ma solo per una questione di tempo che, con due bambine piccole, tende molto spesso a mancare.

Offerta MR.SIGA Combo per la pulizia dei vetri, Tergivetro e lavavetri in microfibra, dimensioni: 35 cm
Offerta Kärcher WV 1 Plus Aspiragocce - Batteria Li-Ion e Carica Batterie, Serbatoio da 100 ml, Durata della Batteria 25 minuti - Pulizia di Vetri e Finestre
Offerta Ariete 4137, Vaporì Jet, Pistola a Vapore, Caldaia in Alluminio, 1050 W, 250 cc, 3,5 bar, Kit accessori incluso, Bianco

Ultimo aggiornamento 2022-09-24 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


E tu cosa usi di solito per pulire i vetri senza aloni in modo naturale? Raccontaci il tuo trucco nei commenti qui sotto

Foto di Andrea Piacquadio da Pexels

#Alcuni link presenti in questo post sono stati inseriti per fini commerciali#

Rispondi