Benessere

Waterdrop microdrink: aiutano davvero a bere di più?

La mia recensione su Waterdrop Microdrink: aiutano davvero a bere di più? La spesa ne vale la pena? E il codice sconto per il primo ordine

Bere più acqua è uno degli obiettivi di moltissime persone. Peccato però che, molto spesso, accade che si venga sopraffatti dal tram tram giornaliero al punto da dimenticarsi completamente di assumere liquidi anche per diverse ore.

Aiutare le persone a raggiungere questo obiettivo ci ha pensato Waterdrop con i suoi microdrink. Ma scopriamo se, effettivamente, sono buoni, pratici e utili come dicono.

Perché li ho acquistati?

Sono una mamma di due bambine. Una di due anni e mezzo e l’altra di due mesi. E, come puoi ben immaginare, ho talmente tante cose da fare durante il giorno che spesso mi dimentico di bere. Come di fare moltissime altre cose come, ad esempio, farmi una piega decente ai capelli.

E’ così che, bazzicando qua e là su internet, mi è capitata sotto mano la pubblicità di Waterdrop microdrink che prometteva di riuscire a farti bere di più. E, allora, mi sono detta: perché non provare?

LEGGI ANCHE: Quanta acqua bere al giorno?

Come funziona Waterdrop?

Il funzionamento dei Waterdrop microdrink è davvero molto semplice. Ti basterà scegliere il gusto che preferisci, togliere il cubetto dalla sua confezione e farlo sciogliere dentro ad una borraccia di acqua fresca. Et voilà! Il gioco è fatto. Semplice, vero?

Ogni cubetto viene confezionato singolarmente, quindi non rischi che perda il suo sapore a contatto con l’aria. E, se vuoi portartelo dietro durante il giorno, ti basta metterne due o tre in borsa. Tanto lo spazio che occupano è davvero minimo.

Io generalmente li faccio sciogliere nell’acqua naturale. Ma, volendo, puoi optare anche per quella frizzante, se vuoi avere uno sprint in più.

Cosa c’è dentro ad un Waterdrop microdrink?

All’interno di ogni cubetto sono presenti estratti di frutta e piante di origine controllata. Per ogni waterdrop microdrink sono presenti tre ingredienti, che riescono a dare un sapore più gustoso all’acqua.

Una delle cose che più mi piacciono di questi cubetti è la loro totale assenza di zuccheri all’interno. In questo modo riesco a bere nel modo più naturale possibile. E il sapore finale non ne risente.

Un altro dettaglio da non trascurare è la mancanza di conservanti. Che male proprio non fa.

LEGGI ANCHE: Qual’è la migliore acqua povera di sodio?

Waterdrop sostituisce il caffè?

Ok, in questo momento non ci credo nemmeno io mentre lo scrivo. Ma ebbene sì! Waterdrop è in grado di sostituire pure il caffè.

Parliamoci chiaro: iniziare la mia giornata senza bere una tazza di caffè bollente è impensabile. Ma devo ammettere che grazie a questi cubetti da sciogliere in acqua ho diminuito drasticamente i caffè che bevevo durante il giorno.

Ci sono gusti come Nero e Shiro, ad esempio, che contengono al loro interno della caffeina naturale. Questo significa che riescono a tenerti sveglia e concentrata durante le riunioni. Ma senza rischiare di farti venire le palpitazioni e non facendoti diventare nervosa.

Basso impatto ambientale

Se sei una persona che ci tiene particolarmente all’ambiente, la soluzione proposta da Waterdrop ti piacerà sicuramente. Io, personalmente, l’ho trovata un ottimo compromesso tra comodità e gusto.

Riuscire ad avere sotto mano tutto il giorno la mia borraccia in acciaio da riempire una volta vuota è sicuramente più pratico rispetto all’acquistare lattine di bevande gassate, bottigliette di plastica con bevande zuccherate oppure scatole di cartone con i succhi.

Set da degustazione

Se vuoi fare una prova e vedere se possono fare al caso tuo, ti consiglio di provare i set da degustazione. In questo modo, riceverai a casa una comoda borraccia da portare sempre con te e sei astucci con gusti diversi.

Le borracce che propone Waterdrop sono davvero molto belle! Sono disponibili sia in vetro che in acciaio e hanno una capienza da 400 ml, da 600 ml o da 1000ml.

Codice sconto

Vorresti provare i Waterdrop Microdrink e vedere se fanno al caso tuo? Attiva il tuo codice sconto di 5 € per un acquisto minimo di 35 €, cliccando su questo link.

La mia opinione

Dopo un mese di test di Waterdrop Microdrink, deve dire che mi sento molto soddisfatta. Alcuni gusti presenti nel set da degustazione mi sono piaciuti tantissimo. Altri di meno. Ma almeno mi sono fatta un’idea chiara su quali acquistare nell’ordine successivo.

Da quando ho iniziato ad usare i microdrink, inoltre, ho aumentato le quantità di acqua che bevo tutti giorni. Anche perché il sapore è piacevole e un cubetto tira l’altro. In casa avevamo l’abitudine di bere durante i pasti il the solubile, ma dopo questa scoperta, è stato dimenticato nella dispensa e rimpiazzato da una caraffa di acqua fresca.

Ho provato la borraccia in acciaio da 600 ml (quella della foto), che oltre ad essere bellissima è anche molto pratica e funzionale. La metto in borsa la mattina e me la porto dietro tutto il giorno. Ce ne sono di altre molto belle, sia per le bevande fresche che per quelle calde e penso che prossimamente ne acquisterò altre.


E tu hai già provato i Waterdrop Microdrink? Che cosa ne pensi? Raccontaci la tua esperienza nella sezione commenti qui sotto!

#Alcuni link presenti in questo post sono stati inseriti per fini commerciali#

Rispondi Annulla risposta

Exit mobile version
%%footer%%